Giuro Di Essere Fedele Alla Repubblica E Di Osservare La Costituzione E Le Leggi Dello Stato – Conte bis, il giuramento del premier al Quirinale con Mattarella



“Giuro di essere fedele alla Repubblica, di osservarne lealmente la Costituzione e le leggi, e di esercitare le mie funzioni nell’interesse esclusivo della Nazione”. Così Giuseppe Conte presta giuramento per la seconda volta davanti al presidente della Repubblica Sergio Mattarella.
Giuro Di Essere Fedele Alla Repubblica E Di Osservare La Costituzione E Le Leggi Dello Stato – Conte bis, il giuramento del premier al Quirinale con Mattarella, Giuro Di Essere Fedele Alla Repubblica E Di Osservare La Costituzione E Le Leggi Dello Stato – Conte bis, il giuramento del premier al Quirinale con Mattarella, Giuro Di Essere Fedele Alla Repubblica E Di Osservare La Costituzione E Le Leggi Dello Stato – Conte bis, il giuramento del premier al Quirinale con Mattarella

26 thoughts on “Giuro Di Essere Fedele Alla Repubblica E Di Osservare La Costituzione E Le Leggi Dello Stato – Conte bis, il giuramento del premier al Quirinale con Mattarella

  1. Danilo Curro says:

    Faccine da cazzo Andiamo al voto Salvini torna Stitalia aspetta te Conte in galera lei è malato facci un TSO ………Che cazzo Davv.vattene pezzo di Merda………Al voto ribelliamoci siamo 60 milioni di poltronari burattini manovrati con i fili……………..non c'è nulla Bufala solo per non andare alle votazioni,deve andare in galera alla magistratura ma che aspettate ci vieta la libertà.Via ste cazzo di Museruole.Pezzo de Merda,nei funerali è compreso anche il morto ?
    .
    .

    .
    .

  2. Mauro Berti says:

    La Repubblica, giornale piu bugiardo della Pravda della vecchia Urss, e' organo di stampa del pd, che i pidioti usano per fare disinformazione sistematica e come tale puzza anch'essa di ladro. . Sintetizzando e' solo carta da culo piu' ruvida di quelle normali.

  3. M says:

    La fine della repubblica italiana, anzi siamo giá finiti dopo i disastri di papi berlusca. Ormai da anni il capo dello stato permette tutti questi fallimenti, l'unico ad avere potere assoluto, l'unico che potrebbe cambiare immediatamente leggi che bloccano il paese. Incredibile.

  4. SardaTMC says:

    Anch'io ritengo che ci sia una sproporzione tra le percentuali dei consensi alle elezioni (M5S 33% e PD 18%) e i posti di comando assegnati circa 50% al M5S e 50% al PD. Inoltre la richiesta di cambiamento espressa con le elezioni del 2018 viene del tutto disattesa consegnando un ministero chiave come quello dell'economia a Roberto Gualtieri. Questo personaggio, avendo partecipato direttamente alla stesura dei più odiosi provvedimenti economici che hanno impoverito i popoli del sud Europa, rappresenta cio che il M5S ha sempre combattuto sino ad oggi. Siamo passati da Savona a Gualtieri in modo disarmante e persino umiliante, da guerrieri in lotta per la giustizia siamo diventati docili agnellini al cospetto degli aguzzini. L'altro ministero che mi preoccupa è quello per le infrastrutture che è passato da Toninelli a Paola De Michelis la quale ha apertamente dichiarato che resetterà tutto il lavoro fatto nei 14 mesi precedenti. La mia preoccupazione è che si torni a legiferare a favore delle grandi imprese (amiche) perdendo la giusta rotta che ci allontana dai favoritismi e dalla corruzione. Vedremo come si comporteranno i ministri sulla revoca delle concessioni ai Benetton e vedremo come proseguirà la vicenda sul TAV. La gente ormai ha capito, nonostante l'enorme propaganda a favore del TAV, che grandi opere significa grandi tangenti e significa mafia , per cui spero che il Governo dia un segnale ben chiaro in questo senso. Le imprese che beneficieranno dei soldi per la realizzazione materiale dell'opera sono riconducibili con diverse quote a LTF (Comastri gia condannato per turbativa d'asta ) CMC (coop rossa gia amministrata da Bersani), ROX OIL (Lunardi), Impregilo ( Gavi e Ligresti già condannati per corruzione, Benetton) … Poco importa se quest' opera inutile salasserà gli italiani , questi personaggi hanno i loro riferimenti nella politica ministeriale e verosimilmente riusciranno a sottrare come sempre grandi quantità di denari dalle casse dello Stato.

  5. Sonia Bolis says:

    Gli infami stanno giurando di distruggere il paese, dopo aver riportato i delinquenti al comando
    Pezzi di 💩

  6. Vincenzo Milano says:

    Mledetto gobbo traditore del popolo italiano dovresti essere processato x tradimento ed impiccato fin che morte avvenga

  7. Capitano Di Marina says:

    Ché BELLO IL nuovo governo?? É fatto di sorrisi:; abbracci;,BACI,,, È RICATTI,,, buon. Lavoro dice Gesù

  8. Donatella Nervi says:

    Pazzesco!!!Mattarella a servizio del sistema!!!!Stop alla democrazia…gravissimo atto di sabotaggio!!!
    Se fosse successo il contrario si parlerebbe già di autoritarismo…invece questi nel nome della loro imbecillità possono fare tutto

  9. Cesare Rossetti says:

    Vedo una quantita'' di " personaggi non utili " al seguito di Mattarella : il " di bianco vestito " , il " celerino gallonato " , altri " vari ed eventuali " ne' decorativi ne utili , grigi , con espressione " circonstanzialmente " dura ( e non / utile ) .
    Per fortuna sono stati immediatamente preceduti da una bella e sorridente Signora che ha portato una nota gentile tra tutti i presenti …

  10. Angelo Locatelli says:

    Questo continua a GIURARE e tradire ormai è abituato, al MATTARELLO va tutto bene l'importante è scaldare seggiole e
    Incassare alla faccia degli ITALIANI.
    Complimenti!!!

  11. Carlo Giuseppe Aliprandi says:

    Molti Italiani ci credono in questo governo, speriamo solo che duri almeno sino alla fine della legislatura, poi si vedrà in funzione dei risultati. Forza Presidente Conte.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *